UFFICIALE IL GEMELLAGGIO CON PANTANI CORSE DI TONINA PANTANI

 
Un fine settimana bello ed intenso per i colori giallo blu del PIRATA EVOLUTION SAMA RICAMBI che hanno raggiunto i genitori di Marco Pantani Sabato 29 presso il Museo SPAZIO PANTANI di Cesenatico.
 
I Piratini insieme a tutti i loro genitori e accompagnatori sono partiti da Sezze alle ore 10:00, dove ad attenderli presso il Museo sono stati i genitori del campione Marco Pantani, Tonina e Paolo.
 
Arrivati a Cesenatico, dopo lo scambio degli auguri, i Piratini insieme a tutti i genitori e collaboratori hanno omaggiato alla Signora Tonina la maglia ufficiale IL PIRATA EVOLUTION SAMA RICAMBI 2015,insieme ad un cesto di prodotti tipici di Sezze.
Dopo aver scambiato diverse foto il team si è recato presso l’ostello EURO CAMP, un ostello riservato a sportivi per ritiri atletici.
 
All’indomani i piratini pronti per gareggiare a Forlì, gara organizzata dal Team Pantani Corse, hanno primeggiato anche in terra Romagnola grazie a bella vittoria di Jacopo Ficaccio nella categoria G3, complimentato poi da Tonina e Paolo.
Altro bel risultato è stato quello di Gabriele Bragazzi in un ottimo secondo posto nella Cat. G6 dove ha portato al termine una bella fuga composta da sei atleti insieme al compagno di squadra Simone Colonna, quinto Classificato.
Cat G2Marco Mosaico 16° Classificato ,G3 Luca Savo 12°  , Ernesto Fiore 19°, Matteo Briganti 22°,
Cat G4 Annachiara Bellocchi 4^ classificata, Alessandro Reginaldi 19°,G6 Giorgia Pozone 3^, Christian Fiacco 13°, Giuseppe Fiocco 17°, Andrea Luca Torella 18°.
 
Al termine della manifestazione durante la premiazione ufficiale, c’è stato lo scambio della maglia con la squadra PANTANI CORSE e il PIRATA EVOLUTION SAMA RICAMBI.
Terminata la Premiazione, Tonina e Palo pantani firmano ufficialmente la maglia del club Setino  complimentandosi del lavoro svolto dal Team di Andrea Campagnaro.
 
Per coronare il bel fine settimana il Team PANTANI CORSE dopo la bella gara ha  ospitato a pranzo tutto IL PIRATA EVOLUTION SAMA RICAMBI, dando un’egregia ospitalità e accoglienza,  motivo per offrire l’invito alla prossima stagione nella nostra terra setina per la classica SERPENTINA del 2 Giugno.